Geometria Studi antroposofici di pedagogia steineriana Catalogo pubblicazioni Pedagogia Scienza Sostegno Arte e lavoro manuale Letteratura Matematica Vita sociale
Notiziario Federazione Notiziario ECSWE Newsletter Youth Section del Goetheanum Notiziario INSWaP Newsletter Eliant Newsletter Waldorf Resources Newsletter Freunde der Erziehungst Rudolf Steiners
Ultimi articoli pubblicati
10/05/2011 “L’insegnamento dei fondamenti di matematica nelle scuole Waldorf - Struttura, fondamenti specifici e punti di vista antropologici - Con un capitolo sulle difficoltà in aritmetica e tre piccole recite per la prima classe” di Ernst Schuberth
Per i maestri che si ispirano ai fondamenti della pedagogia antroposofica, la matematica spesso è una delle materie più difficili da insegnare. Da un lato, le esperienze scolastiche a suo tempo vissute come allievi possono rendere difficile, per gli insegnanti, l’approccio antropologico; d'altro lato, i pur numerosi suggerimenti di Rudolf Steiner non forniscono un quadro esaustivo di un possibile tracciato. Nella tradizione di oltre novant’anni di pedagogia Waldorf si sono sviluppati molteplici percorsi. Questa pluralità fa sì che ogni docente sia chiamato a operare scelte rispetto alle quali egli si assume una propria piena responsabilità personale. La presente trattazione si prefigge di offrire un contributo nella costruzione di un quadro complessivo delle indicazioni di Rudolf Steiner in relazione all’approfondimento antropologico dell’insegnamento della matematica. Prezzo di copertina 13 euro. Il libro è acquistabile contattando la segreteria della Federazione delle Scuole Steiner - Waldorf in Italia via e-mail a segreteria@educazionewaldorf.it


13/12/2010 "L’insegnamento della geometria nelle scuole Waldorf - Volume terzo: Primi passi nella geometria dimostrativa per la sesta classe" di Ernst Schuberth Durante la sesta classe il bambino attraversa un'importante tappa evolutiva con la quale si sveglia un nuovo bisogno di conoscenza causale. si manifesta tuttavia per la prima volta il desiderio di conoscere attraverso correlazioni logiche. La geometria può rispondere in modo particolare a questo desiderio. Essa ha inoltre un effetto benefico in questa età in cui così spesso sorge il "voler aver ragione a tutti i costi". Anche se non tutte le domande della vita si prestano a essere trattate in stile geometrico, la geometria può insegnare che ci sono ambiti di conoscenza nei quali la verità di un giudizio può essere chiaramente distinta da un movimento di simpatia e antipatia. Prezzo di copertina 13 euro. Il libro è acquistabile contattando la segreteria della Federazione delle Scuole Steiner - Waldorf in Italia via e-mail a segreteria@educazionewaldorf.it


27/09/2010 "L'insegnamento dell'aritmetica nella Scuola Waldorf" di Hermann von Baravalle L'insegnamento dell'aritmetica può donare vitalità ed elasticità mentale, da annoverare fra le prime necessità mentali del nostro tempo. Ciò richiede però un mutamento di indirizzo nei metodi didattici e quest'opera vuole contribuire ad avviare il cambiamento richiesto. Prezzo di copertina 9 euro. Il libro è acquistabile contattando la segreteria della Federazione delle Scuole Steiner - Waldorf in Italia via e-mail a segreteria@educazionewaldorf.it


05/07/2010

"Il calcolo – Fondamenti antropologici e significato pedagogico” di Ernst Bindel

Calcolando, l’uomo sperimenta il proprio essere, si potrebbe dire che ritorna a creare se stesso, che proietta la sua natura in quelli che sono i suoi compiti. Portarsi al livello delle forze creative spirituali con lo “sciogliersi nell’analisi” per ricrearsi poi nella sintesi vuol dire essere uomo nel senso più ampio del termine e questo processo si può sperimentare anche con l’attività del calcolo. Prezzo di copertina 9 euro. Il libro è acquistabile contattando la segreteria della Federazione delle Scuole Steiner - Waldorf in Italia via e-mail a segreteria@educazionewaldorf.it


15/02/2010 E' esaurito il testo: "L'insegnamento della geometria nelle scuole Waldorf - volume secondo: comparazione tra forme e costruzioni geometriche fondamentali nelle classi quarta e quinta" di Ernst Schuberth Durante il decimo anno di vita il bambino sperimenta un ampliamento nella vita dell’anima che lo pone in un nuovo e più cosciente rapporto col mondo circostante. Attraverso la geometria impara allora ad osservare le singole forme geometriche in modo più cosciente le singole forme, a dar loro un nome, nonché a distinguerne le singole parti caratteristiche. Si sviluppa inoltre la capacità di rappresentazione nello spazio. Al testo è allegato un CD contenente esercizi integrativi, esempi di disegni a colori e note aggiuntive.






Dona il 5x1000

Il cinque per mille indica una quota dell'imposta IRPEF che lo Stato italiano ripartisce, per dare sostegno, tra gli enti che svolgono attività socialmente rilevanti (ad esempio non profit, ricerca scientifica). Il versamento è a discrezione del cittadino-contribuente, contestualmente alla dichiarazione dei redditi.
C.F. 97086160583