Cyberbullismo Ordinamento Alunni adottati DSA e BES Valutazione e autovalutazione delle scuole Alunni stranieri Privacy e scuola Normativa antipedofilia Salute e scuola Disabilità Indicazioni nazionali e linee guida Esame di Stato conclusivo del primo ciclo e del secondo d'istruzione Titoli conseguiti all'estero Gite scolastiche Scuole paritarie e non paritarie
Bacheca
Bacheca
27/10/2020 Scuola bene comuneUno solo non basta, ma chi si unisce al momento giusto con altri”. Così scrive Goethe nella sua fiaba Il serpente verde e la bella Lilia e così ha fatto la Federazione delle Scuole Steiner - Waldorf in Italia, che è entrata a far parte del costituendo gruppo di lavoro  "Scuola bene comune – Gruppo di lavoro per l’innovazione didattica e strutturale” promosso dal Comitato Rodotà.
Lo ha fatto nella persona del suo vicepresedente, il maestro Sabino Pavone.
Ne sono nati  quattro Tavoli di Lavoro (psicopedagogico, medico-scientifico, giuridico e politico-economico) ed è stata elaborata una proposta  di  Protocollo di Sperimentazione per la Scuola al tempo del Covid-19. Si tratta di un documento che contiene proposte concrete ed attuabili nel più breve tempo possibile e nello stesso tempo getta le basi per un futuro a mediolungo termine, che delinei un rinnovamento della scuola italiana capace di tener viva la domanda latente intima dei giovani.
Ai link seguenti il documento base 

https://generazionifuture.org/wp-content/uploads/Documento-base-Scuola-Bene-Comune-2.pdf
i
l protocollo di sperimentazione

https://generazionifuture.org/wp-content/uploads/Proposta-di-protocollo-di-sperimentazione-per-la-scuola-al-tempo-del-Covid.pdf

e i relativi allegati 

https://generazionifuture.org/wp-content/uploads/Allegato-tecnico-scientifico-proposta-di-protocollo-ragionato.pdf

Le associazioni interessate a sottoscrivere il protocollo possono scrivere a scuolabenecomune.gdl@gmail.com

Segui il link per saperne di più >>


14/07/2020 E' possibile firmare online l'appello della Federazione delle Scuole Steiner-Waldorf alle istituzioni e alla società civile in tema di emergenza sanitaria. Per leggere l'appello e firmarlo occorre andare al link sotto indicato
Segui il link per saperne di più >>


16/06/2020 Appello alle istituzioni e alla società civile In allegato il documento in tema di emergenza sanitaria Coivd-19  inviato dalla Federazione delle Scuole Steiner-Waldorf in Italia alle principali istituzioni che si stanno occupando del tema. Lo scopo è quello di sensibilizzare all'opportunità, nel prendere deisioni future, di considerare anche gli aspetti "... sociologici e antropologici, pedagogici, psicologici e psichiatrici, artistici, economici, giuridici e religiosi; sfaccettature unilaterali che solo nella loro organicità vivente possono condurre ad individuare per l’intera Nazione le scelte che pongono l’universo Uomo al centro, esautorando il ruolo di un virus che la competenza medica ha saputo incontrare e degradare da temibile pestilenza a curabile malattia". 
Scarica il file allegato >>


03/04/2020

Mantenere l’identità della pedagogia in tempi di quarantena: una grande sfida per tutti noi.

A cura del Consiglio Direttivo della Federazione delle Scuole Steiner-Waldor in Italia

Di seguito il documento che parla di pedagogia, salute e tecnologia, ma soprattutto dell'essere uomini e donne del nostro tempo..
Leggi Tutto Scarica il file allegato >>


27/02/2019

Importi ricevuti da enti pubblici per l'esercizio 2018

Si comunica che, a sensi della Legge n. 124/2017, comma 125-129 dell’art.1 la Federazione delle Scuole Steiner-Waldorf - Codice fiscale 97086160583 - ha ricevuto nell’esercizio 2018 le seguenti erogazioni pubbliche:

Cinque per Mille

Causale pagamento: /BENEF/EROGAZIONE QUOTE CINQUE PER MILLE ANNO 2016 2015 IMPORTO EROGATO EURO 4.109,30 CODICE FISCALE INTESTATARIO 97086160583

Somma incassata: € 4.109,30

Data erogazione: 16/08/2018








Dona il 5x1000

Il cinque per mille indica una quota dell'imposta IRPEF che lo Stato italiano ripartisce, per dare sostegno, tra gli enti che svolgono attività socialmente rilevanti (ad esempio non profit, ricerca scientifica). Il versamento è a discrezione del cittadino-contribuente, contestualmente alla dichiarazione dei redditi.
C.F. 97086160583